SOTERIKON

Archivio News

15/09/2020: Linee Guida Regione Lombardia 604 del 10/9/20 Informatori scientifici

INFORMATORI SCIENTIFICI DEL FARMACO E VENDITA PORTA A PORTA

• Per tutti gli informatori, si applicano le disposizioni/protocolli della struttura/azienda presso cui si recano per la loro attività.

• Il professionista informatore dovrà sempre provvedere ad adeguata igiene delle mani e all’utilizzo della mascherina a protezione delle vie aeree e di guanti monouso.

• Favorire il ricambio d’aria negli ambienti interni al termine dell’incontro.

• Dovranno essere privilegiate le attività da remoto e di contatto a distanza.

• L’eventuale attività di persona dovrà avvenire sempre previo appuntamento concordato, individuando specifici orari per evitare, dove possibile, intersezioni con altri utenti o pazienti anche negli spazi d’attesa.

• Dovrà sempre essere rispettata la distanza interpersonale tra informatore e operatore sanitario.

• Evitare l’utilizzo promiscuo di oggetti nell’attività informativa. Prima di utilizzarli presso il domicilio del cliente provvedere ad una accurata pulizia degli strumenti di lavoro (campionari, dimostrativi, depliants, tablet ecc.) utilizzando igienizzanti specifici. Le presenti misure si applicano, per quanto compatibili, anche alle vendite porta a porta.

 

Fonte: Regione Lombardia


Torna all'archivio